Corso di PHP

Configurazione di Apache in ambienti Windows 9x I

 

Dedichiamo, adesso, una lezione all’installazione del server Web Apache in un PC con sistema operativo Microsoft Windows 95/98 o NT, ma quanto diremo potrà essere applicato senza problemi anche alle macchine funzionanti con evoluzioni dei sistemi operativi appena citati. Useremo, come versione di riferimento, Apache 1.3 tenendo presente che dovremo:
Preparare il sistema operativo;
Installare Apache;
Configurare il nostro server.

Preparazione del Sistema Operativo
Al fine di poter utilizzare Apache, è necessario che sulla nostra macchina sia installato il protocollo di rete TCP/IP; se siamo già in grado di collegarci ad Internet, significa che il protocollo è già installato; vediamo come provvedere in caso contrario.

Selezioniamo la voce Impostazioni dal menu Avvio (o Start) e, quindi, scegliamo Pannello di controllo. Clickiamo, dunque, nella finestra che ci apparirà, sull’icona Rete ed esaminiamo l’elenco Componenti di rete installati; se tra questi figura anche TCP/IP non dobbiamo fare altro e possiamo chiudere tute le finestre aperte. Nel caso contrario, agiamo sul pulsante Aggiungi, clickandoci sopra; dall’elenco dei componenti di rete da installare scegliamo la voce Protocollo e clickiamo sul pulsante Aggiungi che nel frattempo si sarà reso attivo. Ci apparirà, a questo punto una finestra contenente due elenchi; da quello dei Produttori, posizionato sulla sinistra, scegliamo la voce Microsoft, e da quello di sinistra, Protocolli di rete, la voce TCP/IP. Possiamo adesso clickare sul pulsante OK. Probabilmente ci sarà chiesto di inserire il CDROM di installazione di Windows: facciamolo e riavviamo il PC quando ci sarà richiesto.

Nel caso in cui sulla nostra macchina sia installato il sistema operativo Windows 95, sarà necessario effettuare l’aggiornamento alla versione 2 delle librerie Winsock. Tuttavia neppure questo è un problema insormontabile; tutt’altro. Basta infatti recarsi al sito ufficiale della Microsoft, raggiungibile all’indirizzo

www.microsoft.com

ed effettuare una ricerca interna utilizzando le parole winsock e upgrade (ossia aggiorna). Non resta altro da fare che scaricare il programma di aggiornamento e farlo eseguire; il sistema verrà aggiornato in modo del tutto automatico.

Installazione di Apache
L’installazione in se non presenta alcuna difficoltà; la procedura guidata (altrimenti detta installer), presenta la classica sequenza di finestre tra le quali muoversi attraverso i pulsanti Back (indietro) e Next (avanti).

Lasciando invariate le opzioni di default Apache verrà installato nella directory

C:\Programmi\Apache Group\Apache

Configurazione del server
Terminata l’esecuzione del programma di installazione siamo già in grado di provare a far partire il server: basta scegliere dal menu Start (o Avvio) le voci

Progarmmi>Apache Web Server>Apache as a Service>Start Service

o

Progarmmi>Apache Web Server> Start Apache

a seconda della versione installata.

Se abbiamo installato una versione recente del server, questi ci mostrerà un messaggio di allert

Could not determine the server’s
fully qualified domain name, using 127.0.0.1 for server name

ma subito dopo ci conforterà con un amichevole

Apache/1.3.x (Win32)running…

Con questo messaggio Apache intende avvertirci che non abbiamo ancora settato il nome del nostro server e che questo ha il valore di default

127.0.0.1

Nel caso in cui la versione non sia proprio l’ultima, potrebbe anche capitare che Apache si rifiuti di partire per lo stesso motivo, mostrandoci il messaggio:

APACHE.EXE: cannot determine local host name.
Use the ServerName directive to set it manually.

In questo caso dobbiamo editare il file httpd.conf. Vedremo come farlo nella prossima lezione.

 

Torna all'indice Generale del corso di Corso di PHP di Software Planet