Corso di JavaScript

Gli Operatori

 

L’utilizzo degli operatori nel linguaggio Javascript estremamente intuitivo. Gli operatori insieme alle variabili e le lettere formano un’espressione che ha il compito di eseguire come risultato un valore. Esistono diversi tipi di operatori:

- Operatori di assegnamento
- Operatori aritmetici
- Operatori di confronto
- Operatori di stringhe
- Operatori logici
- Operatori binari


Operatori di assegnamento:
Gli operatori di assegnamento si occupano di prelevare il valore contenuto nel secondo operando (a destra dell’operatore) trasferendolo nel primo operando (a sinistra).

Per esempio:
variabile = ”Salve Mondo”;
abbonamentoBus = 25.82;


Operatori aritmetici:
Gli operatori aritmetici creano le espressioni aritmetiche insieme agli operandi che sono esclusivamente dei valori numerici che danno come risultato un singolo valore numerico.

Operatore compatto

Utilizzo

Operatore

a+=b

Incremento

a=a+b

a-=b

Decremento

a=a-b

a*=b

Moltiplicazione

a=a*b

a/=b

Divisione

a=a/b

a%=b

Modulo
(restituisce il resto di a/b)



Operatori di confronto:
Gli operatori di confronto si occupano di paragonare i valori contenuti nel primo e nel secondo operando, restituendo un valore Booleano come risultato.

Operatore

Utilizzo

a==b

Confronta se a uguale a b

a!=b

Confronta se a diverso da b

a<b

Confronta se a minore di b

a<=b

Confronta se a minore o uguale di b

a>=b

Confronta se a maggiore o uguale di b

a>b

Confronta se a maggiore di b



Operatori di stringhe:

Nella lezione 5 abbiamo visto che possibile concatenare le stringhe, cio i valori stringa a e b possono essere aggiunti l’uno all’altro:

Operatore compatto

Utilizzo

Operatore

a=b

Assegna ad a la stringa b

a=b

a+=b

Concatena le stringhe

a=a+b


Per esempio:

a=”buon”;
b=”giorno”;
a+=b;

A questo punto la variabile a contiene la stringa “buongiorno


Operatori logici:

Gli operatori logici lavorano con i valori booleani:

Per esempio
Operando1 && Operando2
restituisce vero solo se entrambi gli operandi sono veri. Restiruisce falso in ogni altro caso.

Operando

Operatore

Operando

Risultato

True

&&

>True

True

True

&&

False

False

False

&&

True

False

False

&&

False

False



Operando1 || Operando2
restituisce vero se almeno uno degli operandi ha il valore logico true.

Operando

Operatore

Operando

Risultato

True

||

True

True

True

||

False

True

False

||

True

True

False

||

False

False



Inoltre il segno ‘!’ un operatore unario. Restituisce false se la condizione true e viceversa.

Operatore

Operando

Risultato

!

true

False

!

false

True



Operatori binari:
I computer pensano in base binaria, dove qualcosa ( bit ) pu essere attivo (1) o disattivo (0). L’uomo abituato a pensare in base decimale ed utilizza, ad esempio, i numeri 3, 8 e 11 che vengono memorizzati ed utilizzati in binario nei numeri 11, 1010, 1011. In determinati casi pu essere utile manipolare direttamente il numero binario, e di accedere ai suoi bit, questo possibile attraverso gli operatori binari chiamati anche operatori bitwise.

Gli operatori logici bitwise sono quattro:

And ( & )
Riporta 1 se entrambi gli operandi sono 1 e 0 negli altri casi.

Operando

Operatore

Operando

Risultato

1

&&

1

1

1

&&

0

0

0

&&

1

0

0

&&

0

0



Or ( | )
Riporta 1 se uno o entrambi gli operandi sono 1 e 0 e 0 se entrambi gli operandi sono 0.

Operando

Operatore

Operando

Risultato

1

&&

1

1

1

&&

0

1

0

&&

1

1

0

&&

0

0



Xor 0 (^)
Riporta 1 se solo uno degli operatori 1, negli altri casi riporta 0.

Operando

Operatore

Operando

Risultato

1

&&

1

0

1

&&

0

1

0

&&

1

1

0

&&

0

0


Not(~)
Operatore unario che riporta 1 se il suo operando 0, e 0 se il suo operando 1.

Operatore

Operando

Risultato

~

0

1

~

1

0


Facciamo degli esempi pratici, se scriviamo:

25 & 10 il risultato 8

11001

&

01010

=

1000

 


se scriviamo:
25 | 10 il risultato 27

11001

|

01010

=

11011

 


se scriviamo:
25 ^ 10 il risultato 19

11001

^

01010

=

10011

 



Esistono anche operatori bitwise shift dove i bit del primo operando vengono spostati di n posti, attraverso un valore (n) presente nel secondo operando:

<<

Shift a sinistra

>>

Shift a destra

>>>

Shift a destra senza riempimento


101

<<

010

=

10100

 


Shift a destra di due bit:

5 >> 2 uguale a 1

101

>>

010

=

1

 



Nelle ultime due lezioni abbiamo visto come utilizzare le variabili e gli operatori, nelle prossime lezioni conosceremo le istruzioni condizionali e le istruzioni cicliche insieme a qualche esempio di riferimento.


 

Torna all'indice Generale del corso di Corso di JavaScript di Software Planet