Corso di Microsoft Excel

Personalizzare barre degli strumenti

 

Posizionare sullo schermo le barre degli strumenti e le barre dei menu
Excel ti consente di riposizionare le barre degli strumenti e le barre dei menu. La prima volta che avvii Excel trovi la barra Menu principale e le barre degli strumenti Standard e Formattazione collocate nella parte superiore dello schermo dove si dicono essere ancorate. Puoi spostare una barra degli strumenti o la barra dei menu facendo clic sul quadratino di spostamento e trascinandola in un’altra posizione. Per quadratino di spostamento si intendono le due lineette verticali nella parte estrema sinistra di una barra degli strumenti ancorata (stai attento a non fare clic per sbaglio  su uno dei pulsanti della barra degli strumenti).

Quando riposizioni una barra degli strumenti o la barra dei menu il suo aspetto cambia leggermente. Per esempio, se trascini la barra degli strumenti Standard dalla sua collocazione predefinita al centro dello schermo, essa appare come una piccola finestra, con la barra del titolo e un pulsante Chiudi nell’angolo in alto a destra (su cui fai clic per togliere la barra degli strumenti dallo schermo).

Quando una barra degli strumenti o la barra dei menu, non è più ancorata, puoi cambiarne la forma trascinandone i bordi. Excel ricorda la collocazione e la forma della barra degli strumenti e della barra dei menu. La volta successiva che avvii Excel, la barra apparirà come era quando sei uscito dal programma. Nota che puoi ancorare una barra degli strumenti o la barra dei menu sul lato destro o sinistro dello schermo, ma, così facendo, alcuni strumenti potrebbero non essere visualizzati. Per esempio, se ancori la barra degli strumenti Standard sul lato dello schermo, la casella di riepilogo a discesa dello Zoom scompare, perché Excel non può ruotare caselle di riepilogo a discesa. Tuttavia puoi ancorare senza problemi la barra degli strumenti Revisioni su entrambi i lati, perché contiene soltanto pulsanti.

In Microsoft Excel le barre degli strumenti predefinite e le barre dei menu contengono un gran numero di pulsanti e comandi. Sono inoltre disponibili molti altri pulsanti e comandi non presenti su alcuna barra predefinita. Inoltre puoi creare, con estrema facilità, pulsanti e comandi da aggiungere alla tua barra degli strumenti personale.

Rimuovere e aggiungere pulsanti e comandi
Il modo più semplice per aggiungere pulsanti alle barre degli strumenti è utilizzare il menu a discesa Altri pulsanti, che puoi usare per accedere ai pulsanti nascosti oppure per aggiungere nuovi pulsanti. Il comando Aggiungi o Rimuovi pulsanti visualizza un elenco di pulsanti attualmente installati sulla barra degli strumenti corrispondente. I segni di spunta indicano i pulsanti installati. Per ogni barra degli strumenti noterai alcuni pulsanti senza segni di spunta nella parte inferiore dell’elenco. Questi sono pulsanti opzionali che sono stati identificati come probabili candidati per essere inclusi in quella barra degli strumenti; ogni barra degli strumenti ha diversi pulsanti opzionali disponibili. La maggior parte delle volte, una data barra degli strumenti include diversi pulsanti opzionali che potresti non utilizzare mai. Nel caso delle barre degli strumenti Standard e Formattazione, potresti voler rimuovere alcuni dei pulsanti che vengono normalmente visualizzati per far posto ad altri. Per rimuovere un pulsante basta sceglierlo dall’elenco e togliere il segno di spunta. Il pulsante rimosso appare ancora nell’elenco Aggiungi o rimuovi pulsanti in caso dovessi cambiare idea successivamente.

Se vuoi ripristinare una barra degli strumenti al suo stato predefinito, scegli il comando Reimposta barra degli strumenti dall’elenco Aggiungi o rimuovi pulsanti. Per modificare in modo più radicale le barre degli strumenti, scegli il comando Personalizza.


 

Torna all'indice Generale del corso di Corso di Microsoft Excel di Software Planet