Corso di C con Linux

Prefazione: Il gusto della sfida (II° parte)

 

Grazie alla rete e allo scambio di conoscenze abbiamo oggi, nove anni dopo, un sistema operativo Unix-like affidabile e compatibile con tutti gli standard Unix presenti, tra i quali POSIX, System V, e BSD.

La filosofia Open Source, che anima Linux, è una filosofia vincente? Può darsi, solo il tempo potrà dirlo; per ora possiamo dire che essa è particolarmente interessante e didatticamente utile.

Forse alcuni di voi avranno provato il gusto della sfida, quella sensazione che ogni programmatore sente , quando viene a capo ad un problema, che lo tormentava. In fondo un programma non è altro che la descrizione della sequenza di azioni che la macchina infernale (leggi computer) deve compiere in esecuzione. Scrivere un programma significa quindi in senso lato aprire una sfida contro il computer e lo spirito cooperativo derivato dall'Open Source alimenta il gusto della sfida.

Linux , in quanto S.O. open source, alimenta il gusto della sfida, e come tale ci fornisce una miriade di strumenti per affrontare le sfide più svariate dalla programmazione di sistema alla programmazione Web. Noi ci occuperemo del linguaggio C e impareremo ad usare tale linguaggio per risolvere le nostre piccole sfide. Be allora... siete pronti? Iniziamo a sfidare la macchina infernale?

 

Ecco a voi Programmare Linux

Programmare Linux ha come obiettivo primario insegnare ai principianti la programmazione C in ambiente GNU/Linux. Vuole essere in secondo luogo un riferimento per tutti coloro che, provenendo da altre esperienze di programmazione, desiderano programmare in Linux. Il libro suddiviso in due parti essenziali, la prima che riguarda la programmazione C vera e propria e la seconda inerente alla programmazione del sistema operativo.

Perché questa guida?

Quando iniziai a programmare su Unix, mi sarebbe servito proprio un libro come questo che parta della basi di programmazione e arrivi fino al kernel-hacking. Come già sottolineato questa guida vuole essere sia l'incipit per imparare a programmare per gli utenti neofiti, che un riferimento completo per gli utenti esperti.

Come contribuisco a questa guida ?

Per contribuire allo sviluppo di questa guida, occorre iscriversi alla mailing list del progetto nel seguente modo. Per iscrivervi, mandate una e-mail vuota al:

proglinux-subscribe@topica.com

Per togliere il vostro nominativo, mandate una e-mail vuota al:

proglinux-unsubscribe@topica.com

Per mandare i messaggi alla mailing list:

proglinux@topica.com

Nel caso troviate scorrettezze, vi prego di contattarmi all'indirizzo e-mail deneb@linux.it specificato, o mandare un post alla mailing list.

Durante il libro verranno presentati esercizi di programmazione, per le soluzioni e/o correzioni fate riferimento alla mailing list sopra citata.

Requisiti iniziali

Questa guida presuppone, che voi vi sappiate muovere nell'ambiente Linux, una passata esperienza programmativa è utile ma non necessaria. Sapersi muovere in Linux significa che si presuppone che sappiate creare un file, cambiare directory, vedere quali file sono presenti, usare il comando grep, ecc. Se non siete a conoscenza di tali comandi, vi consiglio vivamente di consultare le man page o gli ottimi libri in circolazione tra cui Appunti Linux, disponibile on-line al http://www.pluto.linux.it/ildp/AppuntiLinux.

La guida è disponibile in formato cartaceo?

Programmare Linux è disponibile in formato cartaceo al costo di 200 lire per foglio, più di spese di spedizione. Per ottenerlo in formato stampato mandare una mail al proglinux@topica.com , specificando nel soggetto Stampe ProgLinux. Nel messaggio di risposta vi saranno fornite indicazioni sui i tempi di consegna e sulle modalità di pagamento.

Contributi

Desidero ringraziare, coloro che hanno contribuito e contribuiscono alla stesura di questa guida, posti in ordine sparso:

 

Torna all'indice Generale del corso di Corso di C con Linux di Software Planet