Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Delphi

Esploriamo l’ambiente di Delphi
Lezione 3
Parte 1 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Termini tecnici: IDE e RAD
Il termine IDE indica un programma capace di includere diversi strumenti in uno. La traduzione letterale di IDE (Integrated Development Environment) è proprio “ambiente di sviluppo integrato”. Che s’intende per integrato?
S’intende che tutti gli strumenti cooperano tra loro essendo quindi armoniosi e consistenti nell’insieme (ve la ricordate la metafora del discorso?). Considerate, inoltre, che l’IDE di Delphi stesso è scritto in Object Pascal.
E ricordate che l’Object Pascal è il linguaggio nativo di Delphi.
Parliamo ora di “RAD”. Che vuol dire questo termine? Letteralmente significa “sviluppo rapido di applicazioni” (Rapid Application Development), ma cosa rende lo sviluppo di applicazioni “rapido”?
La risposta è molto semplice: Delphi consente la creazione di applicazioni in modo visuale, potendo cioè costruire la parte estetica prima di mandare in esecuzione il programma. Quindi si risparmia tempo sulla parte grafica per dedicarsi alla funzionalità.  Ma come si disegna un’applicazione Delphi? Adesso lo vediamo…

 


   
Home Page

A Cura di Andrea Raimondi (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!