Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Java

Metodi e costruttori IV
Lezione 11
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Nella scorsa lezione abbiamo conosciuto una delle caratteristiche più interessanti ed eleganti di Java: l’overloading dei metodi, in particolare dei metodi costruttori.
Questo aspetto non appesantisce il programmatore con un ulteriore carico di lavoro, perché una volta invocato il metodo, anche se ne esistono diversi con lo stesso nome, il numero e il tipo degli argomenti permettono a Java di invocare automaticamente il metodo corrispondente, e questo vale ovviamente anche nel caso dei costruttori.
L’overloading dei metodi elimina la necessità di metodi completamente differenti che eseguono sostanzialmente lo stesso compito e consentono ai metodi di funzionare in modo differente in base agli argomenti che ricevono.
Occorre notare che Java non considera il tipo di valore restituito come un elemento di distinzione, ragion per cui se si cerca di creare due metodi con la stessa segnatura, ma tipi restituiti diversi, la classe non viene compilata e si ottiene l’errore “Methods can't be redefined with a different return type”.
Una possibilità che nasce dall’overloading è quella di definire dei valori di default per certi attributi.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!