Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Java

Variabili e metodi di classe
Lezione 15
Parte 1 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Normalmente, quando creiamo una classe, descriviamo come saranno gli oggetti di quella classe e quale sarà il loro comportamento, ma perché gli attributi e i metodi di un oggetto diventino disponibili è necessario crearlo mediante l’istruzione new.
Esistono, tuttavia, due situazioni in cui questo approccio non è sufficiente:
1. quando si vogliono memorizzare delle informazioni indipendentemente dal numero di oggetti creati o anche se non è stato creato alcun oggetto;
2. quando si vuole utilizzare un metodo che non è associato con nessun oggetto particolare della classe.
Per risolvere questo problema è possibile utilizzare la parola chiave static, che permette di non collegare la variabile o il metodo ad una particolare istanza della classe, cosicché è possibile invocare quel metodo o accedere a quella variabile anche se non è stato mai creato un oggetto di quella classe.
Si utilizzano i termini variabili di classe e metodi di classe per indicare che tali variabili e metodi esistono per l’intera classe e non per il particolare oggetto della classe.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!