Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Il SO come macchina astratta
Lezione 4
Parte 1 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Nella seconda puntata abbiamo visto che l’architettura di un generico sistema di calcolo puņ essere strutturata in un certo numero di livelli (cfr. fig. 2.1); ogni livello prende il nome di macchina virtuale e possiamo indicarlo come MV0, MV1, …, MVn.



Fig. 4.1. Relazioni tra macchine virtuali.


Ogni macchina virtuale MVi dispone di un insieme di oggetti Oi e di un linguaggio Li per la gestione e il controllo degli oggetti dell’insieme Oi.
Le istruzioni di Li sono implementate per mezzo di programmi scritti nel linguaggio Lj con j<i, dove tipicamente j=i-1; ciņ vuol dire che le istruzioni del linguaggio Li sono generalmente realizzate per mezzo di programmi del linguaggio al livello immediatamente inferiore.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!