Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Il SO come macchina astratta
Lezione 4
Parte 2 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Generalmente le istruzioni di Li sono dette meccanismi, perché rappresentano le azioni che quel linguaggio è in grado di compiere; i programmi di Lj che implementano tali meccanismi sono detti politiche, in quanto costituiscono il modo in cui un determinato meccanismo è realizzato.
Quando si realizza un livello MVj, occorre conoscere quali sono i meccanismi di Li, cioè del linguaggio al livello immediatamente sopra, e scegliere una politica per l’implementazione di quel meccanismo.
Generalmente non esistono due sviluppatori che implementano lo stesso meccanismo alla stessa identica maniera: ciò vuol dire che lo stesso meccanismo può essere realizzato attraverso politiche differenti, che portano, evidentemente, a prestazioni con caratteristiche diverse.
Se esaminiamo la struttura a livelli di un calcolatore secondo questo modello, vengono fuori alcuni dettagli molto interessanti, che ci fanno comprendere meglio in che modo il SO esegue i propri compiti, ossia controllare e allocare le risorse in modo “equo” ed efficiente (gestione della concorrenza, protezione, gestione dei files, etc.) e semplificare l’utilizzo delle risorse da parte dell’utente (librerie standard, interfacce, etc.).

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!