Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Funzioni di un SO: gestione della
          memoria principale (I)
Lezione 10
Parte 2 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Infatti, con il timesharing, ad un sistema sono normalmente collegati tanti utenti e la memoria non č in grado di contenere tutti i loro processi, rendendo cosė necessario scaricarne alcuni su disco.
Per far girare i processi che ad un dato istante risiedono nel disco, č necessario che essi vengano caricati in memoria: l’operazione relativa allo spostamento di processi dalla memoria al disco e viceversa prende il nome di swapping (scambio) e il modulo del SO che se ne occupa si chiama swapper.
Alcuni sistemi operativi (ad es. Linux) richiedono una partizione dell’hard disk dedicata esclusivamente a questo scopo, mentre altri sistemi (ad es. Windows) creano ed utilizzano un file particolare (in Windows questo file si chiama Win386.swp e si trova nella directory C:\WINDOWS\).

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!