Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

La gestione degli eventi di base
Lezione 7
Parte 2 di 6

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Ora vedremo come far sì che l'applicazione risponda ai messaggi che vengono inviati a causa di azioni dell'utente.

Innanzitutto analizziamo in dettaglio la dichiarazione di un gestore di messaggio.

Tutte i nomi di funzione che il Wizard genera sono in corrispondenza con i nomi dei messaggi; il suffisso WM_ del nome viene sostituito con il suffisso On nella funzione, segue quindi il nome del messaggio in minuscolo, ma con le iniziali di ogni parola in maiuscolo.

Ad esempio la funzione OnLButtonDown è in risposta al messaggio WM_LBUTTONDOWN e che è generato dal clic sul tasto sinistro del mouse, allo stesso modo OnTimer è associata a WM_TIMER e OnInitialUpdate a WM_INITIALUPDATE.

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!