Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

Approfondimenti su CDC
Lezione 12
Parte 1 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

In Prg10 abbiamo creato un contesto di dispositivo locale mediante CClientDC dc(this); questa dichiarazione abbiamo detto che fa si che nella variabile dc sia contenuta un copia del contesto di dispositivo dell'area client della vista. Tale area della vista è l'area effettivamente utilizzabile per il disegno dalla classe di vista (CPrg10View).

Gli altri contesti di dispositivi che dobbiamo esplorare sono CPaintDC, CWindowDC e CMetaFileDC; le differenze in breve sono le seguenti:

CPaintDC funziona come CClientDC, ma deve essere utilizzata sono nella funzione OnPaint, CWindowDC crea un contesto di dispositivo attraverso il quale è possibile utilizzare, come superficie di disegno, l'intera finestra Frame (comprese le barre degli strumenti, di stato, del titolo, i menu...).

Si può quindi notare che CWindowDC può essere utilizzata in risposta a WM_PAINT in CMainFrame, mentre CPaintDC in risposta allo stesso messaggio, però nella classe derivata da CView.

 

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!