Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

La gestione degli eventi di tastiera III
Lezione 33
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Una nota riguardo agli ultimi sei codici (VK_LSHIFT, VK_RSHIFT, VK_LCONTROL, VK_RCONTROL, VK_LMENU, VK_RMENU) della lista dei codici tasti virtuale della lista presente nella puntata precedente, è che le varianti left e right  (VK_L e VK_R) sono usati solo come parametri delle funzioni GetAsyncKeyState() e GetKeyState(). Non c'è nessuna altra funzione standard o dell'API che può distinguere questi tasti nel modo visto.
Inoltre ci sono alcuni codici tasto virtuale che non corrispondono ad alcun tasto delle normali tastiere a 102/105 tasti con layout italiano. Ad esempio i codici da VK_F13 a VK_F24 sono i codici corrispondenti ai tasti funzione F13 - F24 e che sono presenti solo in alcune tastiere particolari.
Per finire, alla lista mancano i codici delle lettere da a a z e da A a Z e i numeri da 0 a 9. Questi codici corrispondono biunivocamente ai relativi codici ASCII corrispondenti.
Ricordo che i codici ASCII da a a z vanno da 97 (0x61) a 122 (0x7A), da A a Z vanno da 65 (0x41) a 90 (0x5A), da 0 a 9 vanno da 48 (0x30) a 57 (0x39).

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!