Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

Introduzione ai menu
Lezione 35
Parte 2 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Quello che ha maggiormente decretato il successo dei menu (oltre alla già menzionata semplicità)  è il fatto che questi sono elementi a struttura gerarchica. Ciò sta a significare che man mano che si scende di livello nei sottomenu, si accede a funzioni più specifiche del menu di livello superiore. Questo consente sia di risparmiare spazio, sia di aumentare in produttività dato che non bisogna cercare tra decine di voci mescolate confusamente.

I menu si suddividono in due categorie principali: quelli a discesa e quelli popup. L'unica differenza è che i primi sono quelli standard che compaiono sotto la barra del titolo, mentre i secondi sono quelli a comparsa che appaiono di solito per visualizzare il menu di contesto (il menu associato alla pressione del tasto destro del mouse).
Per il resto sono perfettamente identici tranne per il fatto che per i menu popup si può scegliere il punto in cui visualizzarli.

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!