Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

I range di comandi
Lezione 40
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Impostare dei range di comandi WM_COMMAND da associare ad un’unica funzione può contribuire ad alleggerire e a semplificare il codice in molte circostanze. Solitamente questa particolare implementazione nella mappa dei messaggi è utilizzata per le voci di menu, ma può essere utilizzata per qualsiasi altra risorsa che utilizzi le MACRO ON_COMMAND E ON_UPDATE_COMMAND_UI.

Pensate ad esempio di dover scrivere un’applicazione di disegno e che in questa i colori si scelgono tramite delle voci di menu. Se avete 10 colori, dovete avere 10 voci di menu e per ognuna di queste un gestore ON_COMMAND ed uno ON_UPDATE_COMMAND_UI; ognuno di questi gestori chiaramente fa quasi lo stesso lavoro.
Sembrerebbe ragionevole cercare di utilizzare qualche scorciatoia, e lo faremo.

Prendiamo per prima cosa l'esempio Prg36, creiamo una nuova voce di menu superiore e chiamiamola Color, a questa aggiungiamo tre voci di livello inferiore: Rosso, Verde e Blu. Inserite anche il testo che comparirà sulla barra di stato e gli acceleratori da tastiera (usando le combinazioni Shift+ prima lettera del colore).
Ora nella dichiarazione della classe CMainFrame (nella dichiarazione della mappa dei messaggi) aggiungiamo       

afx_msg void OnColor(UINT nID);

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!