Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di HTML

I fogli di stile o CSS
Lezione 23
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Grazie ai fogli di stile è possibile controllare l'output in modo molto preciso, praticamente come si fa con un word processor. E' inoltre possibile ridefinire il comportamento dei comuni tag HTML in modo da personalizzare le pagine del sito in modo unico per la flessibilità offerta.
Pensate ad esempio che cambiando due righe nel file del foglio di stile potrete stravolgere completamente il layout ( aspetto ) delle vostre pagine web senza mettere mano ad ognuna di esse singolarmente.
Con questi strumenti si può settare il font desiderato, il colore, l'interlinea, i margini, lo sfondo, i rientri...

Non dimenticate però che i CSS sono stati introdotti dalla versione 3.0 di Internet Explorer e dalla 4.0 di Netscape e quindi potreste avere più di qualche brutta sorpresa quando utilizzerete le versioni precedenti di questi browser.

Infatti tutte le definizioni di stile verranno ignorate e vi apparirà il carissimo sfondo grigio e con tutte le scritte allineate in modo astruso sulla sinistra ( allineamento di default ).

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!