Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Gestione del file system
Lezione 12
Parte 2 di 5

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Le caratteristiche e l’organizzazione di un file system variano da un sistema ad un altro, ma presentano, complessivamente, dei punti in comune:
- I file sono un meccanismo di astrazione, cio offrono un modo per memorizzare e recuperare dati su un disco, senza che l’utente debba preoccuparsi del modo in cui tale servizio viene realizzato.
- Un processo che crea un nuovo file gli assegna un nome, permettendo ad altri processi di utilizzare quel nome per accedere alle informazioni che esso contiene.
- Ad ogni file associato un gruppo di attributi, come il nome del file, la data e l’ora di creazione, la data e l’ora dell’ultimo accesso, la data e l’ora dell’ultima modifica, la dimensione, il proprietario, un flag di sola lettura (per indicare se possibile leggere/scrivere il file o se consentita la sola lettura), un flag di sistema (per indicare se un file utente normale o un file di sistema), un flag “nascosto” (per indicare se un file da non visualizzare nel listato del file system), campi di protezione e tanti altri.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!