Cerca all'interno del corso
Ricevi trucchi su CGI ogni settimana !!

Corso di CGI

Introduzione
Lezione 1
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Cosa significa CGI?

CGI è l’acronimo della frase “Common Gateway Interface”. Dopo averci pensato a lungo e duramente, ho concluso che non esiste una traduzione italiana decente: “interfaccia comune di collegamento” è un mostro. Perciò spenderò interi paragrafi per spiegare quello che gli Inglesi riescono a dire in tre parole.

Un sito web composto di sole pagine HTML e di immagini è un sito statico, sempre uguale a se stesso. Il CGI è un modo per rendere il sito dinamico, adattando le pagine alle richieste dell’utente. Per capire la differenza, consideriamo il sito di presentazione di un’azienda: conterrà una home page con una bella grafica, altre pagine di informazioni, forse anche un catalogo di prodotti. Tutte le pagine sono state realizzate dal webmaster con un editor HTML (oppure con un semplice editor testuale, per i duri e puri), le immagini sono state disegnate o acquisite da fonti esterne, e il tutto pubblicato sul sito. Una volta pubblicata una pagina, l’unico modo per cambiarla è di buttare giù dal letto il webmaster e farlo lavorare.

 


   
Home Page

A Cura di Alfio Puglisi (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!