Cerca all'interno del corso
Ricevi trucchi su CGI ogni settimana !!

Corso di CGI

Introduzione
Lezione 1
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Pensate adesso ad un motore di ricerca: contiene poche pagine, al limite anche solo quella principale dove scrivete le parole da cercare. Per˛, a seconda della ricerca che effettuate quel sito pu˛ farvi vedere milioni di pagine, ognuna diversa dall’altra. Nessuno si Ŕ messo a scriverle una per una. Tutte le pagine dei risultati sono generate al volo, partendo da una pagina generica che viene riempita con i risultati della ricerca, grazie ad un programma CGI scritto appositamente.
Un altro esempio Ŕ quello dei classici form-mail, dove voi potete riempire una form che poi spedirÓ un e-mail ad un amico o ad un destinatario predefinito. In questo caso la pagina generata Ŕ quella di conferma, e non occorre che sia troppo diversa ogni volta (potrebbe anche essere sempre uguale). Ma l’importante Ŕ che essa non viene direttamente dal server web, ma dal programma CGI fatto partire dal form, che si Ŕ occupato nel frattempo di spedire le e-mail. Altri esempi sono i sondaggi, i siti di commercio elettronico, tutte le possibili forme di ricerca (strade, telefoni, cataloghi di vendita), forum di discussione, contatori, eccetera.

La parola CGI sta ad indicare il meccanismo che orchestra questo balletto: form html, server web, programma, pagina di risposta, tutti collaborano per far funzionare le cose come devono. In questo corso impareremo ad usare questo meccanismo e a scrivere i programmi che ne sono l'anima nascosta.

 


   
Home Page

A Cura di Alfio Puglisi (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!