Cerca all'interno del corso
Aggiornati con Software Planet!

Corso di Microsoft Excel

L'area di lavoro
Lezione 2
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Il foglio di lavoro
Come un tradizionale libro mastro di contabilità, un foglio di lavoro è suddiviso in una griglia a sua volta composta da colonne e righe. Ad ogni colonna è assegnata una lettera mentre ad ogni riga corrisponde un numero. Le lettere delle colonne vanno da A a IV (dopo la colonna Z viene la colonna AA, dopo AZ viene BA e così via fino a IV). Ad ogni riga, come ho detto in precedenza, è assegnato un numero che appare come intestazione riga a sinistra della griglia del foglio di lavoro. I numeri di riga vanno da 1 a 65.536

Una cella è costituita dall’intersezione di una colonna con una riga. Le celle sono le unità di base di ogni singolo foglio di lavoro: ogni cella occupa una posizione unica nel foglio dove ciascun utente è liberissimo di visualizzare oppure memorizzare informazioni di qualsiasi genere. Ad ogni cella è assegnato un’unica serie di coordinate chiamata riferimento di cella. Per esempio, il riferimento della cella all’intersezione della colonna C e della riga 12 è C12. La cella all’intersezione della colonna AA e della riga 10.163 ha come riferimento cella AA10.163.

 


   
Home Page

A Cura di Emanuel Paglicci (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!