Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Visual C++

Il menu di contesto II
Lezione 45
Parte 1 di 7

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Usare il menu di contesto come fatto nella puntata precedente non è la prassi, solitamente si preferisce posizionare tale oggetto in dipendenza della posizione del puntatore del mouse.

Per fare ciò si potrebbe pensare di posizionare il menu quando arrivano messaggi di tipo WM_RBUTTONDOWN, ma è meglio utilizzare l’apposito messaggio WM_CONTEXTMENU. Agganciando questo messaggio si ha infatti la possibilità oltre che di conoscere le coordinate di schermo  del click anche di sapere la finestra dalla quale quest’ultimo è partito.

Ecco il prototipo di OnContextMenu:

afx_msg void OnContextMenu (CWnd *pWnd, CPoint point)

Se si vogliono trasformare le coordinate di schermo in coordinate client, si può utilizzare la funzione CWnd::ScreenToClient.

 


   
Home Page

A Cura di Tommaso Trani (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!