Cerca all'interno del corso
Ricevi un JavaScript a settimana !!

Corso di JavaScript

Le variabili
Lezione 10
Parte 1 di 6

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

I nomi

Guardatevi intorno, ad ogni cosa stato attribuito un nome. Le cose vengono definite con dei nomi nella vita reale ed anche nella programmazione: ad ogni oggetto o variabile deve essere assegnato un nome dal programmatore.
Potrete usare qualsiasi nome vi venga in mente, ma necessario sapere che nel linguaggio Javascript esistono delle restrizioni:

Non potrete utilizzare le seguenti keyword o parole riservate:

abstract

Do

if

package

throw

boolean

Double

Implements

private

throws

break

Else

Import

protected

transient

byte

Extends

in

public

true

case

False

Instanceof

return

try

catch

Final

int

short

var

char

Finally

Interface

static

void

class

Float

Long

super

while

const

For

Native

switch

with

continue

Function

New

synchronized

default

Goto

Null

this


Non potrete inserire uno spazio in mezzo al nome
L’interprete Javascript farebbe confusione generando un messaggio di errore.

Non potrete inserire il segno ( . ) in mezzo al nome
Abbiamo avuto modo di vedere che il segno (.) viene utilizzato con gli Oggetti.

 


   
Home Page

A Cura di Giovanni Terranova (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!