Cerca all'interno del corso
Aggiornati con Software Planet!

Corso di Corel Photo Paint

Dimensione, risoluzione e colore di un'immagine - Parte II
Lezione 4
Parte 3 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

A questo punto bisogna determinare il DPI (dot per inches ossia punti per pollice) in modo che i risultati di stampa siano quelli sperati.
Un semplice calcolo può fornire l’intervallo di riferimento per il dpi di un’immagine. Un immagine il cui file è troppo piccolo in fase di stampa presenterà contorni seghettati ed un effetto pixel; un immagine dal file troppo grande richiederà tempo di elaborazione e di stampa eccessivi e potrà provocare problemi di spazio sul disco fisso e difficoltà di trasportabilità. Quindi che fare? 
1) Determinare la frequenza del retino
2) Moltiplicate la frequenza del retino per 1,55 per calcolare il numero A
3) Moltiplicate la frequenza del retino per 2 per calcolare il numero B
4) Assicuratevi che il DPI dell’immagine sia compreso tra i numero A e B alle dimensione della riproduzione finale.

E' meglio un esempio pratico:
Prendiamo un immagine di 12,7X8,9 cm (ovvero 5X3,5 pollici), acquisita da scanner con risoluzione di 300 dpi (impostazione predefinita di gran parte degli scanner).
Se voglio stampare su carta di ottima qualità avrò bisogno di un retino di 150 linee.
Quindi il valore di A sarà uguale a 150 X 1,55 ovvero 232,5 e B sarà uguale a 150 X 2 ossia 300.
Potete quindi utilizzare un DPI compreso tra 232,5 e 300.

 


   
Home Page

A Cura di Stefano Trabucco (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!