Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Java

Istruzioni iterative per il controllo del flusso
Lezione 24
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Quando scriviamo un programma in un linguaggio di programmazione come Java, non facciamo altro che elencare le istruzioni che la macchina deve eseguire secondo un’opportuna sintassi, propria del linguaggio utilizzato.
Tali istruzioni vengono normalmente eseguite in sequenza, nell’ordine in cui sono state scritte; talvolta però, è necessario effettuare un controllo del flusso del programma, ad es. perché vogliamo che un’istruzione venga eseguita solo se si verifica una determinata condizione, oppure perché dobbiamo eseguire ciclicamente un’operazione in base al valore di una variabile di tipo intero…
Gli esempi che si possono portare sono praticamente infiniti e si presentano anche nei programmi più semplici.
Le istruzioni per il controllo del flusso possono essere suddivise in quattro categorie:

1. Istruzioni iterative;
2. Istruzioni condizionali;
3. Istruzioni per il controllo delle eccezioni;
4. Istruzioni di salto.

A partire da questa lezione esamineremo i costrutti offerti da Java per ognuna di esse.

Le istruzioni iterative servono per eseguire una sequenza di istruzioni un certo numero di volte o finché non si verifica un’opportuna condizione.
Il linguaggio Java offre 3 tipi di istruzioni iterative:

1. while;
2. do-while;
3. for.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!