Cerca all'interno del corso
Ricevi trucchi su PHP ogni settimana !!

Corso di PHP

Scope delle variabili
Lezione 18
Parte 1 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Si definisce scope di una variabile l’ambiente in cui essa č definita e nel quale č disponibile per il programmatore.

La maggior parte delle variabili PHP ha uno scope unico che comprende il file nel quale esse sono state dichiarate. Tuttavia questo ambiente si espande fino a comprendere i file inclusi e richiesti.
Per esempio nel frammento di codice riportato di seguito

$var=10;
include “file.inc”;


la variabile $var  sarā visibile anche all’interno del file file.inc.
Si noti che, tuttavia,  per le variabili introdotte nelle funzioni definite dal programmatore, si utilizza uno scope locale; ovvero ogni variabile definita all’interno di una funzione ha per default un ambiente limitato alla funzione di definizione. Per esempio il codice

$var = ”Ciao, mondo”;

Function Scope()
      {
      echo $var;
      }

Scope();


non produrrā alcun output in quanto la variabile $var usata all’interno della funzione Scope() non č la stessa di quella usata al suo esterno, ma una sua omonima con scope locale alla funzione. Non essendo essa mai stata inizializzata, la chiamata ad echo non produrrā alcun effetto visibile.

 


   
Home Page

A Cura di Sandro Spadaro (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!