Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso sui Motori di Ricerca

Title, H1,Alt ....
Lezione 6
Parte 2 di 2

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Se proprio voleste usarli, impiegate l'attributo ALT, per esempio:
<IMG SRC="titolo.gif" ALT="Sport for you">
La Modifica Di Immagine Alt : <IMG alt=" testo alternativo... ">
Il tag ALT dell' immagine all'inizio era utilizzato per inserire del testo alternativo nel caso l'immagine non comparisse.Poiché descrive una parte importante della pagina (solitamente il titolo di un' immagine), i motori di ricerca considerano il testo dell' alt importante.
Nei comandi ALT inserire le parole che inserite tra i meta tag, magari scrivendo una frase espressiva che contiene più parole chiavi. Basta che ci si ricorda che quando l'utente punta il mouse sull'immagine ciò che scrivete in ALT sarà leggibile.
Le Prime 200 Parole: Il primo paragrafo della vostra pagina dovrebbe contenere le parole chiavi. Dovrebbe essere conciso, preciso e che descrivi in modo riassuntivo il contenuto della pagina. Alcuni motori di ricerca, soprattutto quelli che ignorano i meta tag fanno utilizzo della prima frase che incontrano in una pagina web.
Tecniche Che Non funzionano: Una volta era possibile ottenere gli alti rankings dai motori di ricerca inserendo nelle pagine Web  delle parole chiavi " nascoste ". In trucco era quello di includere le parole chiavi nei commenti (che non sono visualizzati dal browser).

 


   
Home Page

A Cura di Andrea Cappello (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!