Cerca all'interno del corso
Ricevi trucchi sul Perl ogni settimana !!

Corso di Perl

Le variabili
Lezione 6
Parte 1 di 6

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Ogni programma che si rispetti svolge in genere azioni abbastanza complicate da aver bisogno di memoria, cioè da aver bisogno di ricordarsi qualcosa. Il meccanismo a cui si ricorre in questi casi sono le variabili.
Potete pensare ad una variabile come ad un pezzetto (molto piccolo) della vostra RAM, isolato dal resto e con un nome ben preciso. L'analogia a cui si ricorre di solito e' quella di una celletta o di una scatolina, dove si può inserire un pezzetto di carta con sopra scritta l'informazione da memorizzare. La scatolina ha un nome, e quando vogliamo riferirci al suo contenuto basta usare il suo nome.
Nel linguaggio Perl, c’è in pratica un solo tipo fondamentale di variabile, chiamato scalare, e un paio di tipi derivati chiamati array. In questa lezione ci occuperemo delle variabili scalari, che sono le più semplici.

 


   
Home Page

A Cura di Alfio Puglisi (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!