Cerca all'interno del corso
Ricevi un consiglio a settimana !!

Corso di C con Linux

Strutture di controllo - Parte V
Lezione 38
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

L'esecuzione del programma produce il seguente risultato:

x = 0  y = 10
x = 1  y = 12
x = 2  y = 14


ovvero:
1) vengono inizializzate le variabili x e y a 0 e 10 rispettivamente;
2) poiché l'espressione è vera viene eseguito il corpo del ciclo, che stampa la prima riga;
3) x e y vengono incrementate di 1 e 2 rispettivamente;
4) poiché l'espressione è ancora vera viene eseguito il corpo del ciclo, che stampa la seconda riga e così via.

Oltre a poter includere più di un'espressione per inizializzare e aggiornare il ciclo for, è possibile anche omettere del tutto uno o più parametri (addirittura anche tutti e tre).
Ad es. l’istruzione:

for(;;);

è valida e quando il programma arriva nel punto in cui si trova questa istruzione si blocca in esso per sempre: ciò è dovuto al fatto che la condizione da verificare in questo caso non restituisce mai zero e il ciclo viene ripetuto infinite volte.
Ad es.:

char c = 'a'
for(;;)
    putchar (c);


stampa una linea senza fine di caratteri 'a'.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!