Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Login
Lezione 24
Parte 1 di 3

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Alla fine della fase di avvio, il sistema si prepara ad interagire con gli utenti e il processo init avvia una copia di un programma, chiamato getty, che controlla la console ed emette il prompt in attesa che un utente acceda al sistema.
Siamo ora al run level 3, pronti per fare il log in e lanciare i programmi.

Il prompt mostrato da getty è del tipo:

Debian GNU/Linux 2.1 localhost tty1
localhost login:

Il cursore lampeggiante accanto al prompt indica la possibilità di immettere i propri dati di identificazione per accedere al sistema.
Una volta inserito il nome utente, occorre digitare anche la propria password al prompt successivamente mostrato da getty.
Il nome utente e la password così inseriti vengono poi passati ad un altro programma, chiamato login, che si occupa di controllarne la correttezza.

Perché il login vada a buon fine è necessario che i vostri dati siano già stati registrati dall'amministratore, tramite un apposito programma di sistema, nel file /etc/passwd, che contiene una sequenza di righe, ciascuna delle quali descrive un account utente.
Le informazioni sull'account sono divise in diversi campi, uno dei quali è una versione cifrata della password.

Per consentire l'accesso al sistema, il programma login esegue la crittografia della stringa inserita al prompt e controlla che le due cifrature, quella presente nel sistema e quella appena calcolata, corrispondano.
In caso affermativo l'utente può accedere al sistema, altrimenti l'accesso viene negato e viene riproposto il prompt di identificazione con un messaggio del tipo:

Login incorrect

login:

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!