Cerca all'interno del corso
Vuoi imparare passo passo C++ Builder?

Borland C++ Builder

Introduzione
Lezione 1
Parte 2 di 2

 

Vedi anche i corsi correlati:


    Partner:


     

    Un ambiente di sviluppo RAD permette di creare un’applicazione in maniera visuale, disegnando l’interfaccia dell’applicazione (il form) tramite “drag and drop” a colpi di mouse e aggiungendo le funzionalità desiderate (i componenti) “incollandole” all’applicativo dopo averle attinte da un contenitore (la component palette).


    - La seconda caratteristica è meno evidente: il modo in cui il programma viene eseguito non è lineare come avveniva in DOS, ma segue un flusso che dipende dal verificarsi o meno di eventi.

    Eventi
    Un evento è un particolare segnale emesso dal sistema operativo al verifi­carsi di una condizione esterna o interna al computer.

    Sono eventi esterni la pressione di un bottone del mouse, il movimento del mouse, la pressione di un tasto della tastiera, la ricezione di dati sulla porta seriale, ecc; un evento interno potrebbe essere il segnale del timer interno del computer, un errore di memoria, ecc.

    Un evento può essere igno­rato dalle applicazioni, e in questo caso sarà gestito unicamente dal sistema operativo; può anche essere cattu­rato da una applicazione specifica o da tutte le applicazioni, determinando l’esecuzione di codice.

     


       
    Home Page

    A Cura di Claudio Ferrari (©)

    Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


     

    Segnala questa lezione ad un amico!
    Nome Amico:
    eMail Amico:
    Tuo Nome:
    Regalagli anche la Newsletter di questo corso!