Cerca all'interno del corso
Ricevi trucchi su PHP ogni settimana !!

Corso di PHP

Le strutture di controllo - Parte I
Lezione 24
Parte 1 di 3

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Uno script PHP è formato da una serie di istruzioni la cui sequenza implementa l’algoritmo desiderato. Un’istruzione può essere un’assegnamento, una chiamata ad una funzione, un ciclo o un’istruzione condizionata. Più istruzioni possono essere raggruppate insieme includendole tra parentesi graffe; in questo caso si parla di blocco di codice. Un blocco di codice è del tutto simile ad una istruzione singola e quindi ne segue anche le regole.

Il flusso di un programma, e quindi gli statement da eseguire, viene scelto utilizzando le strutture di controllo del linguaggio. Qui di seguito analizzeremo quelle di PHP.

If
Il costrutto if è tra i più importanti disponibili in PHP. Esso permette l’esecuzione condizionata di frammenti di codice. La sua sintassi è la seguente

if (condizione)
istruzione1;

Un’istruzione del tipo precedente testa la condizione tra parentesi e solo nel caso essa abbia il valore booleano TRUE esegue istruzione1. Il flusso del programma prosegue quindi con lo statement immediatamente successivo. L’istruzione del corpo di un costrutto if può naturalmente essere anche un blocco di codice.

Una struttura if può contenere anche la clausola else ed assumere quindi la forma:

if (condizione)
istruzione1
else
istruzione2;

 


   
Home Page

A Cura di Sandro Spadaro (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!