Cerca all'interno del corso
Ricevi un trucco a settimana !!

Corso di Sistemi Operativi

Caratteristiche avanzate della Shell - Parte II
Lezione 27
Parte 1 di 3

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Il sistema operativo Unix è un sistema "creato da programmatori per programmatori", la cui filosofia predominante è quella di permettere un'elevata configurabilità del sistema, offrendo un insieme di soluzioni efficienti per velocizzare il processo di creazione, debugging ed esecuzione dei programmi.

Nella lezione precedente, abbiamo introdotto alcune interessanti funzionalità disponibili con la shell e non ottenibili con le più avanzate interfacce grafiche cui gli ultimi sistemi ci hanno abituato.
Proseguiamo il nostro excursus all'interno dell'interprete dei comandi, andando ad esaminare ulteriori caratteristiche.

Abbiamo visto come l'esecuzione sequenziale di programmi che necessitano di comunicare dei dati possa richiedere il ricorso ai file temporanei.
La shell di Unix permettere di evitarne l'utilizzo grazie alle pipeline, ovvero sequenze di comandi separati dal simbolo pipe ('|'), per i quali lo standard output del primo comando è incanalato nello standard input del secondo comando e così via.
Ad es. il comando:

$ sort < sorgente.txt | head -20

è del tutto equivalente alla sequenza di comandi dell'esempio presentato nella lezione precedente, con la differenza che stavolta non si è usato alcun file temporaneo, il che rende la riga di comando più compatta, più leggibile e, perché no, più elegante.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!