Cerca all'interno del corso
Trucchi su DirectX ogni settimana !!

Corso di DirectX

Introduzione a Direct3D
Lezione 3
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Al livello più alto si trova l’oggetto Direct3D. Potete pensare a questo oggetto come ad una specie di deità minore, al quale chiedete favori e miracoli. Più seriamente, l’oggetto Direct3D governa le funzioni di livello più alto: ad esempio, è a lui che chiedete come è fatto lo schermo su cui andrete a disegnare.

Attraverso l’oggetto Direct3D viene creato quello che si chiama il Direct3Ddevice. Il D3Ddevice fa la maggior parte del lavoro: disegna, muove, sposta, pulisce, tiene traccia degli oggetti presenti sullo schermo.

Gli oggetti da disegnare vengono espressi sotto forma di vertici. Il vertice è il mattone con cui tutto il mondo virtuale viene costruito. I vertici vengono riuniti in triangoli: tutti i poligoni più complicati vengono spezzati in triangoli, e le superfici curve vengono approssimate con strisce di triangoli. Il motivo è che è molto facile calcolare posizione, orientamento eccetera di un triangolo che di un poligono con un maggiore numero di vertici. Per una scheda grafica, disegnare un quadrato è più difficile che disegnare due triangoli uniti (che alla fine formano lo stesso quadrato).

 


   
Home Page

A Cura di Alfio Puglisi (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!