Cerca all'interno del corso
Ricevi un consiglio a settimana !!

Corso di C con Linux

Creiamo un RPM
Lezione 19
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

Esempio di /etc/rpmrc.
Vediamo come può essere settato il file di configurazione di RPM:

       require_vendor: 1
         distribution: Red Hat
         require_distribution: 1
         topdir: /usr/src/packs
         vendor: NerSoft
         packager: NerSoft Gestione Software <nrsof@soft.it>

         optflags: i386 -O2 -m486
         optflags: alpha -O2
         optflags: sparc -O2

         signature: pgp
         pgp_name:
         pgp_path: /home/packages/.pgp

         tmppath: /tmp


La linea 1, obbliga RPM a trovare una linea vendor, dove si specifica di solito il produttore del pacchetto. Le linee:

        distribution: Red Hat
         require_distribution: 1


Sono direttamente collegate poiché se la seconda é settata a 0, nella prima non é necessario specificare per quale distribuzione debba essere creato il pacchetto. Tralasciamo le due linee successive, che sembrano abbastanza chiare e passiamo ad optflags, li vengono specificati i flag da passare al compilatore per rendere il programma ottimizzato per la data piattaforma; l'ottimizzazione viene fatta durante la compilazione del pacchetto stesso. Le restanti linee servono per l'autenticazione del pacchetto. Oltre a queste opzioni per il file /etc/rpmrc, ne esistono altre che potete scoprire con il comando : rpm --showrc.

 


   
Home Page

A Cura di Angelo Carpenzano (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!