Cerca all'interno del corso
Ricevi uno script ASP a settimana !!

Corso di ASP

Le variabili in VBScript
Lezione 3
Parte 2 di 4

 

Vedi anche i corsi correlati:


Partner:


 

2.2 Tipi di dati

I dati che possono essere memorizzati in una variabile sono i seguenti:

Numeri interi

Numero in cui non è presente una parte frazionaria.
I numeri interi si suddividono ulteriormente in byte e long.
Nei primi è possibile memorizzare un numero di cifre minore di intero, nel secondo un numero maggiore. La scelta del tipo di numero viene fatta da VBScript.

Numeri in virgola mobile

Numero in cui è presente una parte frazionaria.
I numeri in virgola mobile possono essere a singola o a doppia precisione. La differenza è solo l’ammontare di memoria richiesta.

Stringhe

E’ una qualsiasi sequenza di lettere, numeri e simboli, e sono racchiuse tra virgolette (es. : “io sono nicola” ). Se non inseriamo niente fra virgolette, “”, allora viene interpretata come stringa vuota.

Date

Utilizzato per rappresentare una data. E’ stata creata per semplificare i calcoli fra date, sebbene una data possa essere rappresentata da una stringa o da una sequenza di numeri

Variabile booleana

Può contenere solo due valori: TRUE e FALSE. Vengono usate per casi in cui bisogna decidere.

Valuta

Serve per rappresentare in modo più appropriato la valuta da analizzare, sebbene possa essere usato un numero in virgola mobile.

Oggetto

Dato speciale, se ne parlerà approfonditamente nei capitoli seguenti.

Costante

Simile ad una variabile, con la differenza che quando viene dichiarata gli viene assegnato un valore che non può essere cambiato per la durata dello script.

Array

Un array di variabili è una sequenza di variabili, tutte con il medesimo nome ma richiamabili tramite un indice.

 


   
Home Page

A Cura di Nicola Pignatelli (©)

Scarica questa lezione: Clicca qui per scaricare la lezione


 

Segnala questa lezione ad un amico!
Nome Amico:
eMail Amico:
Tuo Nome:
Regalagli anche la Newsletter di questo corso!